• Il Comune è sempre aperto!
    Tutte le informazioni per le tue pratiche.
  • Tutte le informazioni (persone, tempi, costi e tanto altro)
    e la modulistica necessaria!
  • Il Comune a casa tua!

Certificati, estratti, copie integrali di atti di stato civile

Riferimenti del Procedimento

Codice procedimento: SC01

Ufficio di riferimento: Ufficio Stato Civile

Responsabile del Procedimento: ROSSI PAOLO

E-mail: statocivile@comune.lenago.as.it

Telefono: 0355/48613

Soggetto con potere sostitutivo: CROTTI LISA

E-mail Sostituto: statocivile@comune.lenago.as.it

Telefono Sostituto: 0355/48613

Descrizione Procedimento

L' Ufficiale dello Stato Civile cura la tenuta e la compilazione dei registri dello stato civile, registrando le notizie attinenti gli atti di nascita, di matrimonio, di morte e di cittadinanza.
Le notizie vengono rilasciate a mezzo di certificati, estratti per riassunto o a mezzo di copie integrali degli atti.
Gli estratti per riassunto sono certificati che riportano anche le annotazioni presenti negli atti (ad esempio, nell'estratto dell'atto di nascita, la celebrazione del matrimonio da parte dell'interessato o, nell'estratto dell'atto di matrimonio, il tipo di regime patrimoniale scelto dai coniugi, ecc.).
Le copie integrali degli atti sono rilasciate dietro espressa richiesta da parte degli interessati, nei casi in cui il rilascio non è vietato dalla legge (ad es., quando l'atto contenga informazioni relative ad un'adozione).
In ottemperanza alle norme sulla semplificazione amministrativa, gli estratti degli atti di stato civile, ove formati o tenuti dagli uffici dello stato civile in Italia o dalle autorità consolari italiane all'estero, vengono acquisiti d'ufficio dalle pubbliche amministrazioni interessate.
Inoltre, ciascun cittadino può autocertificare (in carta libera e senza autentica della firma) tutti i dati a sua diretta conoscenza contenuti nei registri dello stato civile.

Validità
Le certificazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazione (ad es. nascita, morte ecc.) hanno validità illimitata.
Le altre certificazioni sono valide sei mesi.
Se un certificato, pur essendo scaduto, attesta fatti che non hanno subìto variazioni, l'interessato può ugualmente utilizzarlo, aggiungendo in fondo allo stesso certificato una dichiarazione firmata (non autenticata) in cui si conferma la validità delle informazioni ivi riportate.

Requisiti

Le copie integrali possono essere richieste se gli eventi di stato civile cui si riferiscono sono state registrate nel Comune di appartenenza. La richiesta deve essere fatta dal diretto interessato o da persona delegata dallo stesso.
Gli estratti ed i certificati che riportano anche la paternità e la maternità devono essere richiesti personalmente dall' interessato o dai genitori e possono essere richiesti solo per l'esercizio di diritti o l'adempimento di doveri derivanti dallo stato di legittimità o di filiazione .

Documentazione Necessaria

Documento d’identità del richiedente
Per i cittadini stranieri è necessaria l'esibizione del permesso di soggiorno. Se il permesso di soggiorno è scaduto è necessario presentarlo insieme alla ricevuta di rinnovo. Senza questi documenti non si può ottenere quanto richiesto.

Costo

Le certificazioni e le copie rilasciate dai registri di stato civile sono esenti da bollo per disposizione della Legge 405/1990.

Normativa

Regio Decreto 09/07/1939 n. 1238 - articoli 184 – 194;
Legge 31/10/1955 n. 1064;
Decreto del Presidente della Repubblica 02/05/1957 n. 432;
Legge 10/02/1982 n. 34;
Decreto del Presidente della Repubblica 03/11/2000, n. 396
Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000 n. 445 -
Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.
Codice Civile (articoli 450 - 455)
Ordinamento dello Stato Civile (D.P.R. n. 396/2000)
D.P.R. n. 445/2000

Tempistica

immediata